Festivaletteratura


Prenota ora il tuo soggiorno

Da vent’anni il festival dei festival trasforma in palcoscenico la città e avvicina il pubblico alla letteratura attraverso incontri con Pulitzer, Premi Nobel e autori di successo, reading in piazze, teatri, palazzi.

Ma oltre al Festivaletteratura, che punta a superare l’exploit fatto registrare nell’anno di “Mantova Capitale Italiana della Cultura 2016”, un fitto calendario di rassegne anima la vita culturale nell’urbe capolavoro, patrimonio Unesco.

L’anno inizia con MantovaMusica: cinquanta appuntamenti, compresi i Concerti della Domenica al Teatro Bibiena. In aprile, MantovaDanza. E in maggio, torna la delizia di Trame Sonore: orchestre da camera eseguono capolavori in meravigliosi ambienti rinascimentali, accanto a opere di Giulio Romano, Mantegna, Rubens.

A metà primavera fiorisce MantovArchitettura: in agenda incontri con archistar, lezioni di Premi Pritzker, esposizioni che indagano sul rapporto tra architettura e urbanistica.

Altri appuntamenti: il Food & Scienze Festival e Mantova Creativa; in agosto, Mantovafilmfest.

Chiudono, tra ottobre e novembre, Mantova Jazz e Segni d’Infanzia.

Avete già segnato in agenda l’appuntamento più avvincente?

Fonte: www.in-lombardia.it

0


Società Agricola Cà del Vento SS
Strada Schiappa, 24
46027, San Benedetto Po (MN)
Cell. +39 347 8845256
[email protected]
P.IVA e C.F.: 01836430205
 

Ca’ dell’Acqua, Ca’ del Sole, Ca’ del Vento: passano i secoli, ma queste tre cascine rimangono il punto di riferimento per i pellegrini che camminano lungo questa strada della Pianura Padana.

Come un viandante, prova anche tu a perderti nella Bassa mantovana: i profumi, i colori e i sapori della nostra terra sapranno coccolarti e regalarti esperienze uniche.